Ma quante cucce devono esserci?

Ma quante cucce devono esserci

Ma quante cucce devono esserci?
L’ideale che ogni cane avesse a disposizione almeno due cucce (sempre un posto in più rispetto al numero di cani che vivono in casa); più ne avete meglio è. Un’ottima soluzione è anche disporre di cucce dalle differenti caratteristiche. Così facendo, il vostro cane ha la possibilità di cambiare giaciglio e anche il posto dove riposarsi, a seconda delle esigenze.

Dove sarebbe ideale collocare la cuccia?
Innanzitutto posizionate la cuccia dove ritenete più ragionevole. Il cane troverà poi sicuramente da solo il posto a lui più congeniale. Se ritenete che sia il posto adeguato, la questione è risolta.
Ad ogni modo dovrebbe esserci una cuccia laddove la famiglia è solita trascorrere la maggior parte della giornata. Il cane è un animale di gruppo e gradisce stare accanto a voi. . Una cuccia andrebbe collocata in un angolo o in una stanza tranquilla. Il vostro amico ha bisogno della possibilità di appartarsi se sente la necessità di avere un po’ di tranquillità. L’ingresso non è un luogo adeguato, vi è quasi sempre un andirivieni che può spesso dar fastidio al cane. Bisognerebbe inoltre pensare al rumore intorno alla cuccia. Accanto all’impianto stereo o al televisore, il volume il più delle volte è troppo alto per il cane.

Ma quante cucce devono esserci? ultima modifica: 2016-10-10T13:16:56+02:00 da Marco Carluccio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.