Il cane che sporca in casa

cane che sporca in casa

E’ inutile negarlo! Anche i nostri migliori amici, nonostante i nostri costanti insegnamenti e rimproveri…

possono avere dei brutti vizi. Uno dei più fastidiosi e sgradevoli è certamente sporcare in casa nonostante le uscite.

In un cane clinicamente sano questo comportamento è dovuto alla necessità dell’animale di reagire a situazioni sue, che vive.

Defecare ed urinare non è solo un bisogno fisiologico ma un comportamento che ha come fine di marcare il territorio, soprattutto i confini : serve a stabilire il dominio di una certa zona sul gruppo al fine di condurre il branco. Ecco perché molto spesso i soggetti sottomessi combinano questo disastro proprio nel momento in cui il soggetto dominante è assente!! Lo scopo è prendere il posto del dominante .

Quando un cane sano, ben alimentato e portato fuori regolarmente, si ostina a fare questi dispetti in casa è probabile che stia vivendo una situazione di conflitto interiore e non è da escludere che non sia verso un componente della famiglia .Oppure potrebbe essere spaventato o stressato .

Infilare in muso dell’animale nell’urina come i vecchi metodi insegnatici non servirà a risolvere la situazione

Anzi! Per paura di questa Vostra azione l’animale furbamente sporcherà quando Voi non ci siete. E per di più cercherà di sporcare in punti nascosti difficili da vedere.  Una volta posta alla base una sana alimentazione ad orari regolari, si consiglia di controllare la sua abitudine: cioè dopo quanto sente il bisogno di sporcare , così potrete gradualmente spostare gli orari dei pasti verso l’orario più comodo per Voi.

Ricordate che se il cane mangia due volte al giorno defecherà due volte al giorno e così via in base al numero dei pasti. Il cane ha come abitudine di sporcare in luoghi che lo fanno sentire sicuro quindi il posto non dovrà piacere solo a te ma anche a lui.

Un cane puo’ resistere non più di sette ore durante il giorno mentre di notte in genere non urina o per lo meno ha orari più lunghi. Gli orari delle uscite dovranno essere regolari e sempre indicativamente gli stessi: anche durante le vacanze.

Anche tu dovrai rientrare a casa con orari più o meno regolari perché i ritardi lo invogliano a sporcare in casa: semplicemente perché a lui piace!!

E’ sbagliato non sgridare l’animale se sporca in casa: potrebbe interpretare che tu glielo stia permettendo ma a nulla valgono schiaffoni o muso nell’urina. Punitelo isolandolo.

A volte il cane fa pipì un po’ troppo spesso semplicemente perché beve troppo e troppo frequentemente :potrebbe essere utile razionare la somministrazione . E’ consigliabile pulire i luoghi in cui sporca senza farsi vedere : potrebbe considerarlo un furto e di conseguenza nascondersi per sporcare .

Premialo se sporca fuori.

Il cane che sporca in casa ultima modifica: 2016-06-09T17:59:43+02:00 da Marco Carluccio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.